ven 13 mar | RealizzArti

La Grande Madre Terra - Storia di un genocidio culturale

EVENTO RIMANDATO IN DATA DA DEFINIRE IN SEGUITO ALLE DIRETTIVE NAZIONALI ATTUALMENTE IN ATTO Presentazione di Giuliano Fabriziani Proiezione del filmato "Signs out of time" dell'archeologa Maria Gimbutas
La registrazione è stata chiusa
La Grande Madre Terra - Storia di un genocidio culturale

Orario & Sede

13 mar 2020, 18:00 – 20:00
RealizzArti, Via degli Adimari, 42, Roma, RM, Italia

L'evento

EVENTO RIMANDATO IN DATA DA DEFINIRE IN SEGUITO ALLE DIRETTIVE NAZIONALI ATTUALMENTE IN ATTO

Una antichissima cultura, raffinata, pacifica e fondata sulla sacralità del mondo. Una civiltà durata diverse decine di migliaia di anni, basata sulla centralità del femminile in quanto fonte di riproduzione e di vita. Un sentimento del mondo spazzato via dalle cosiddette invasioni indoeuropee, che hanno imposto visioni e pratiche patriarcali tuttora in atto. 

La mito-archeologa Maria Gimbutas ha ricostruito quella antica cultura attraverso un sorprendente lavoro di ricerca comparata e l'ha chiamata OLD EUROPE

Presentazione di Giuliano Fabriziani

Proiezione del filmato "Signs out of time" dell'archeologa Maria Gimbutas

EVENTO GRATUITO SU PRENOTAZIONE al num.3483534093 (Elena)

Massimo 30 posti

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento